Il gioco raffinato del vetro, uno dei materiali più affascinanti, puri e sani, diventa per noi continua fonte di ispirazione. Come gli abili vetrai cercano forme e colori, così noi abbiamo realizzato diverse soluzioni per le nostre cucine.
Vetri lucidi che amplificano lo spazio, vetri opachi dalla raffinata morbidezza; tutti in numerosissimi colori. Vetri tattili con disegni che “vibrano” al tocco della mano, vetri tessili che sposano la morbidezza del tessuto. Fino alla personalizzazione estrema di soluzioni grafiche o dell’arte, con cui la cucina si trasforma in un pezzo unico.

Vetro oltre la materia
Vetri resistenti al tempo, al calore, alle aggressioni, lucidi, opachi, “tessili” e “vibranti”, con la ricchezza di colori della tavolozza di un pittore. Temprati e testati, i nostri vetri sono resistenti e garantiti per 10 anni.

Vetro per l’ambiente
Nel 1987 Valcucine supera le convenzioni e inventa il vetro in cucina, creando la prima anta dematerializzata: meno materia e più leggerezza. Da questa idea pionieristica ha inizio l’utilizzo del vetro, materiale eco-sostenibile e completamente riciclabile, anche per le strutture delle nostre cucine.

Vetro, la personalizzazione artistica
Lo abbiamo reso “tattile”, per aggiungere intense vibrazioni; “grafico”, decorato con disegni ispirati alla natura e “arte”, originale tela intarsiata a mano, personalizzata anche su disegno del Cliente per rendere ogni cucina un pezzo unico.

 

Pin It on Pinterest

Share This