Domenica 25 Settembre chiudiamo il ciclo di eventi ICON DESIGN a Villa Alba con una mostra fotografica d’eccezione: Contaminazioni Fotografiche di Carlo Mari. Presenti sabato e domenica! Vi aspettiamo!

Carlo Mari, nato a Milano nel 1959, è un fotografo eclettico, professionista, si occupa di fotografia di reportage, soprattutto di viaggio e natura, ma lavora anche con la fotografia di moda e di pubblicità. E’ sempre in viaggio per il mondo a documentare nuove realtà, ma da sempre è legato all’Africa da quando, da bambino, seguiva in viaggio il padre per lavoro. E’ stato inviato per l’Africa dalla “The Harvill Press” di Londra per documentare la vita dell’Africa dell’Est, realizzando lavori sul paesaggio, sulla gente e sulle popolazioni tribali.

Tra i volumi pubblicati, di cui sei riguardano l’Est Africa con fotografie scattate soprattutto tra Kenya e Tanzania, ricordiamo “The Great Migration”, “Pink Africa” e “My Africa” diventato un best sellers fotografico. Collabora da sempre con importanti scrittori come Kuki Gallmann, con la quale ha pubblicato il libro “SAFARI” ( F&T, 2002). Tra gli altri lavori pubblicati ricordiamo anche quello edito a Parigi nel 2003, il volume “Animal Man”, un’insolita ricerca sul tema della seduzione e, tra i lavori di reportage, ricordiamo quello realizzato nel 2009, per ” Leonardo International”, un volume su Papa Benedetto XVI in visita all’Abazia di Montecassino.
Senza tralasciare i due volumi di ritratto: “Gente d’Acqua” e “Cuore Di Vino”, immortalati questa volta i più importanti produttori di Vino Italiano (pro bambini profughi tibetani).

I suoi lavori sono stati pubblicati su importanti riviste internazionali come Zoom, Mondo Sommerso, Il Subacqueo, Sub, Le Monde de la Mer, Thauchen, Arte Navale, Geo Germania, Traveller, BBC magazine, Progresso Fotografico, Tutti i Fotografi, PCphoto, Photo, Gente Viaggi, Gulliver, Class, DU natura, OneLife, Il Venerdì e molte altre.
Le sue immagini sono state esposte in mostre personali e collettive di livello internazionale come al Festival Mondial de l’image submarine Antibes, in Francia; alla Book Fair di Francoforte; alla galleria African House Forum a Monaco di Baviera; alla galleria Ruetz di Monaco e Ausburg, in Germania; alla galleria Matthias Kuper, a Schwabisch in Germania; all’Istituto Italiano di Cultura a Nairobi in Kenya; a Londra, nella Galleria Mews; a New York, per “Artist for Africa”; a Milano, Roma e in numerose altre città italiane.

In questi ultimi anni il suo interesse si è spostato sulla documentazione dei grandi cetacei e dei predatori degli oceani.
Le Fotografie FineArt di Carlo Mari sono stampe Giclée, con inchiostri ai pigmenti su 100% carta cotone con caratteristiche per archiviazione museale. Esse sono prodotte con tirature limitatissime. Ogni stampa ha questo marchio impresso ed è accompagnata da un certificato di autenticità firmato e con riportato tutte le caratteristiche della stampa.

 

Pin It on Pinterest

Share This